Informazioni personali

La mia foto

IGC trova per voi i bandi europei disponibili e vi aiuta nel difficile percorso che Vi condurra all'ottenimento del finanziamento europeo/internazionale. IGC costruirà con voi un progetto di finanziamento che sosterrà la vostra impresa lungo tutto il ciclo vita dell'attività. 

venerdì 20 settembre 2013

Fondi per infrastrutture di ricerca

SCADENZA: 3 DICEMBRE 2013


L’obiettivo generale di questo bando, inserito nell’ambito del Programma specifico Capacità, è quello di ottimizzare l’utilizzo e lo sviluppo delle migliori infrastrutture di ricerca esistenti in Europa e di contribuire alla creazione, in tutti i campi della scienza e della tecnologia, di nuove infrastrutture di ricerca necessarie alla comunità scientifica europea per essere all’avanguardia del progresso della ricerca.


All’interno di questa azione dell’UE, il termine “infrastrutture di ricerca” si riferisce a: attrezzature, risorse, sistemi e servizi utilizzati dalle comunità di ricerca per condurre un lavoro di alto livello nei rispettivi campi. Questa definizione comprende: grandi attrezzature scientifiche o insiemi di strumenti, risorse basate sulla conoscenza quali archivi o informazioni scientifiche strutturate, infrastrutture elettroniche basate sulle ICT per la ricerca e l’istruzione.

Le azioni finanziabili sono le seguenti:
  • mettere insieme e-Infrastrutture nazionali e pan- europee e le iniziative di ricerca di infrastrutture e stakeholder (in particolare l'International Research Group e lo European Strategy Forum on Research Infrastructures) in modo da connettere al meglio i bisogni delle infrastrutture di ricerca attraverso l'offerta delle e-infrastrutture. 
  • investigare nella fattibilità da parte del network europeo dei centri di High performance computing di fornire servizi utili alle aziende in partcolare alle PMI.
  • allargare ed aumentare il ruolo europeo alla partecipazione con gli stakeolder più rilevanti nell'ambito delle iniziativa dell'utilizzo dei dati globali, in particolare il Research Data Alliance (RDA); questo include facilitazioni per l'inclusione dell'Industria Europea con l'obiettivo di rendere accessibili opportunità emergenti per prodotti e servizi basati sull'aumento della disponibilità dei dati interoperabili;
  • sviluppare una roadmap per per ampliare le infrastrutture elettroniche di distribuzione per favorire la partecipazione dei cittadini in tutte le fasi di sviluppo scientifico, tra cui la definizione di obiettivi di ricerca.

Budget disponibile: 2.50 milioni di euro

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI